Ascorbato di potassio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ascorbato di potassio

Messaggio Da Ellys il Ven 10 Ott 2008 - 17:12

L’ascorbato di potassio è stato al centro ultimamente di un “caso” scientifico che ha diviso gli studiosi ed i medici stessi sull’importanza che tale prodotto riveste per la salute umana.
Il dottor Gianfranco Pantellini, biochimico ricercatore di Firenze, che per meriti scientifici è Membro dell’Accademia delle Scienze di New York e della Società Internazionale di Criochirurgia, ha dedicato la vita allo studio del cancro, fino a giungere alla conclusione che i “geni autoregolatori del chimismo cellulare vengono inattivati nel loro chimismo enzimatico per uno stress di qualsiasi natura”.
Durante la degenerazione cellulare si ha una perdita di Potassio intracellulare con sbilanciamento elettrolitico e questo determina una proliferazione incontrollata delle cellule degenerate. Questa perdita di Potassio risulta decisiva perché è un elemento indispensabile per la regolazione dell’attività metabolica di enzimi e proteine.
Per far fronte a questa situazione ha sperimentato a lungo, su centinaia di pazienti l’Ascorbato di potassio non solo per curare, ma anche per prevenire malattie degenerative, giungendo alla conclusione che questo prodotto dà una protezione del 100% nella prevenzione e nei casi di tumore ai primi stadi ed un aiuto validissimo per la cura ed inoltre che con esso si possono trattare con successo anche malattie autoimmuni, come ad esempio la sclerosi multipla.

Ma che cos’è l’Ascorbato di Potassio?
È un sale che si ottiene mettendo insieme Vitamina C e bicarbonato di Potassio in forma cristallizzata purissima. Esattamente 150 mg di Vitamina C e 300 mg di Bicarbonato di Potassio che vanno sciolti assieme in 20 cc d’acqua.
I due componenti vanno tenuti separati fino al momento dell’assunzione e per evitare problemi ossidativi non conviene utilizzare, durante la preparazione, posate metalliche.
Per prevenire occorre assumerne una dose a giorni alterni mezz’ora prima di uno dei due pasti, per curare invece 3 dosi giornaliere prima dei tre pasti.

Il costo di tale composto è irrisorio.
Per le nostre ed altrui esperienze possiamo consigliare l'Ascorbato di Potassio per l'aiuto di molti problemi di salute quali:
febbre, deficit del sistema immunitario, cancro, autoaggressione immunitaria, AIDS, sclerosi multipla o a placche, astenia, orzaiolo, infiammazione dell’occhio e congiuntivite, tromboflebiti, arterite, tendinite, nevrite, distorsioni articolari, borsite, reumatismo articolare, periartrite scapolo-omerale, dolori intercostali, dolori articolari in genere e reumatismi, artrite reumatoide, artrite psoriasica, artrite, artrosi, nevralgia dentaria, gengivite, denti e mal di denti, carie dentarie, candidosi, ragadi anali, afta e stomatite, vaginite, micosi vaginale, mastite, fibroma uterino, cisti ovariche, piastrinosi, psoriasi, lichen planus, herpes simplex, fuoco di Sant’Antonio, foruncoli e pustole, eczema, tosse, raffreddore e sinusite, laringite, faringite, tracheite, mal di gola in generale, influenza, enfisema polmonare, bronchite, broncopolmonite, polmonite, tonsillite, asma, adenoidite, nefrite, cistite.

_________________

Ellys per gli amici!!!
Ridi del duol che t'avvelena il cor!!!
avatar
Ellys
Admin

Femminile
Numero di messaggi : 474
Età : 33
Località : VR
Data d'iscrizione : 11.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum